In calendarioUscite

DOMENICA 5 MAGGIO – IL SANTUARIO SOSPESO DELLA MADONNA DELLA CORONA E IL PICCOLO CANYON


Lo spettacolare santuario di Madonna della Corona, sospeso su una terrazza di roccia.

Programma uscita

Il santuario della Madonna della Corona rappresenta uno dei posti più scenografici del Veneto, un luogo assolutamente da vedere almeno uno volta. Sospeso su una parete di roccia a precipizio sulla vallata dell’Adige, è magnificamente circondato dalle cime del gruppo del monte Baldo. In questo luogo silenzioso immerso nella natura, sorge una delle strutture più suggestive d’Italia, che dà l’impressione d’essere sospesa in aria. Incastrata nella roccia, sembra quasi opera naturale, partorita dalla terra.

Faremo un percorso molto scenografico, alternativo al percorso classico che parte da Brentino. Partiremo già in quota percorrendo il canyon del Vajo dell’Orsa, un sentiero molto caratteristico che si fa strada tra le colorate pareti calcaree. Attraverseremo un piccolo ponte tibetano sul torrente per poi ricongiungerci al sentiero da cui salgono i pellegrini per arrivare fino al santuario incredibilmente incastonato nella roccia.

Pranzo al sacco presso il santuario (c’è anche un bar) e quindi visita di questo bellissima struttura religiosa.

Ci avvieremo quindi a percorrere un ultimo pezzo di sentiero verso il monte Cinto da dove ci sono gli scorci più belli sul Santuario e sul lago di Garda, ottimo per immortalare con degli scatti fotografici questo mistico luogo.

Costo uscita comprensivo di guida ambientale escursionistica e pullman: 45 euro


Informazioni tecniche

Lunghezza: 11 km Dislivello in salita: 500 m
Pranzo: Al sacco
Abbigliamento: zainetto con riserva d’acqua, snack ed impermeabile. Come calzature, scarponi o scarpe da trekking (no scarpe da ginnastica). Meglio avere i bastoncini da trekking (per chi non fosse provvisto li forniamo noi fino ad esaurimento scorte)

Scala difficoltà

sei scarponi
Lunghezza: media, necessario un discreto allenamento a camminare
cinque
Salita: mediamente impegnativo, il dislivello è spezzato in più tratti, qualche pezzo ripido
Tecnica: alcuni tratti di sentiero sono stretti su terreno sassoso, il ponte tibetano non presenta difficoltà. Molto utili i bastoncini
PARTENZE DAORARIOPUNTO MAPS RITROVO
Presso autoservizi Battistuzzi nella zona industriale, via Martiri delle Foibe 11, Scomigo06:40mappa
Conegliano, presso parcheggio davanti al Palasport di via Fabio Filzi (affianco al supermercato Cadoro)07:00mappa
Treviso Nord, presso il parcheggio fuori dal casello autostradale07:20mappa
Riese Pio X, presso il parcheggio appena fuori del casello della Pedemontana07:50mappa

Iscrizioni
cell: 3383766978
mail: info@passiesorrisi.it

Al momento dell’iscrizione fornire nome, cognome, punto di salita alla corriera ed uscita prescelta.
Oppure compila il modulo sottostante

Una piccola anteprima dei luoghi che visiteremo…