Archivio

DOMENICA 4 SETTEMBRE – CANYON, ACQUE COLOR SMERALDO E VERDI PASCOLI IN VAL DI NON


L’affascinante avventura del percorso su passerelle del canyon Rio Sass, il lago Smeraldo ed i verdi e rilassanti prati della val di Non.

Programma uscita

Una facile camminata attraverso il bosco ci porterà ai lussureggianti pascoli di montagna della val di Non. Grandi prati verdi al limitare del bosco, antiche carrarecce ed una manciata di baite in legno sparse qua e là sono gli elementi caratteristici di questo posto: una felice oasi verde. Qui ci fermeremo per la sosta pranzo, al sacco o presso il rifugio Le Regole.

Percorrendo poi un sentiero didattico forestale, scenderemo fino alle sponde del lago Smeraldo e, tramite un’affascinante gola dove troveremo i resti di antichi mulini, arriveremo all’ingresso del Canyon Rio Sass: uno spettacolo di incomparabile bellezza…

Questo è il Canyon di Fondo, profondo orrido che taglia in due l’importante centro dell’Alta Val di Non. Dal 2001 è percorribile grazie a passerelle e scalette, per andare alla scoperta di acque vorticose, cascate e marmitte dei giganti, fossili, stalattiti e stalagmiti… Esplorare il canyon è un’avventura indimenticabile!

Un dislivello di 145 metri, 1200 gradini e oltre 2 ore di emozioni.

I raggi di sole giocano con gli anfratti e con la splendida vegetazione presente nella parte finale. L’acqua sotto la passerella scorre a profondità variabile e il rio Sass sprofonda in certi punti fino a 45-50 metri. Anche la distanza fra le due pareti varia, da un minimo di 25 centimetri a circa 30 metri, con colonie di alghe rosse e verdi che tingono le rocce con fiammate improvvise.


Informazioni tecniche

Lunghezza percorso: totale 12 km (in due spezzoni: 9.5+2.5)
Dislivello in salita: totale 300m (140 la mattina e 150 il pomeriggio)
Abbigliamento: Portare zainetto con riserva d’acqua, un berretto per proteggersi dal sole e crema solare. Come calzature vanno bene scarpe da trekking o comunque calzature con suola antiscivolo.
Pranzo: Al sacco o presso il rifugio Le Regole

Scala difficoltà

sei scarponi
Lunghezza: media, necessaria abitudine a camminare.
tre
Salita: media-facile, divisa in due spezzoni. Non sono presenti tratti ripidi
tre
Tecnica: si cammina su facili sentieri e stradine. Scalinate sulle passerelle del canyon, da fare in discesa e salita
PUNTI DI RITROVOORARIOPUNTO MAPS RITROVO
Presso autoservizi Battistuzzi nella zona industriale, via Martiri delle Foibe 11, Scomigo06:40mappa
Conegliano, davanti al parcheggio del Palasport di via Fabio Filzi07:00mappa
Pieve di Soligo, presso distributore Bioil07:20mappa
Vidor, presso supermercato Aliper (il bus si ferma dal lato delle palestre in via Andrea Palladio)07:30mappa
Feltre, presso bar La Chiusa07:50mappa

Iscrizioni
cell: 3383766978
mail: info@passiesorrisi.it

Al momento dell’iscrizione fornire nome, cognome ed uscita prescelta.
Oppure compila il modulo sottostante

Una piccola anteprima dei luoghi che visiteremo…